Obbiettivi e Risultati

Gli obbiettivi del progetto sono i seguenti:
– addestrare bibliotecari/archivisti di piccole organizzazioni, compresi gli insegnanti VET (istruzione e  formazione professionale) al fine di creare soluzioni di digitalizzazione non costose;
– istruzione di gruppi di persone al fine di usare risorse educative di libero dominio e software non proprietario in attività di digitalizzazione, acquisizione dati, ecc.;
– fornire online risorse VET (LMS, video digitali), manuali, applicazioni libere e sorgenti aperti che possano essere applicati per digitalizzazioni di basso costo e per scopi educativi formali ed informali;
– fornire una soluzione e modello di digitalizzazione non centralizzato.

Per il progetto MobiDig ci sono sette modelli di insegnamento sviluppati e tradotti dai partners del progetto stesso in diverse lingue.

  1. Passi principali per la digitalizzazione di testi di cultura;
  2. La selezione di libri e documenti: valutazioni, priorità e motivazioni;
  3. L’analisi hardware, valutazioni e suggerimenti per la digitalizzazione;
  4. Programmi (software) per la digitalizzazione;
  5. Sviluppo di una soluzione a basso costo di digitalizzazione per piccole biblioteche, archivi e centri culturali e comunità;
  6. Soluzioni per apprendimento per managers di biblioteche/archivi e biblioteche/personale di archivi, per come implementare un sistema di digitalizzazione presso la loro organizzazione;
  7. Digitalizzazione e diritto d’autore (copyright);

Per ciascuno dei sette moduli c’è un breve video di addestramento digitale comprensivo di illustrazioni. I video sono integrati nei rispettivi moduli di apprendimento LMS. Lo scopo è quello di utilizzare il potenziale di ICT e moderni mezzi di comunicazione e fornire cosi ai gruppi di riferimento il maggior numero possibile di materiali di apprendimento visivi e pratici.

Il sistema Learning Management System (LMS) con i sette moduli di formazione integrati è dunque una risorsa importante per il proprio auto-apprendimento e per la formazione guidata. Ognuno è in grado di accedere rapidamente in qualsiasi momento e scegliere i propri percorsi di apprendimento a seconda delle loro esigenze. Può essere utilizzato anche per la formazione guidata. Le biblioteche più grandi possono usarlo per addestrare istituzioni più piccole delle loro, mentre le scuole del VET ed altre organizzazioni possono aggiungerle come parte integrata di un più vasto soggetto “di conservazione di eredità culturale”, o come un ulteriore compendio. Il sistema è integrato in tutte le lingue dei partners, incluso l’inglese.

Il manuale  “Digitalizzazione mobile e nuove soluzioni per la digitalizzazione di documenti e materiale culturale cartaceo per piccole biblioteche ed archivi” (“Mobile digitizing and new tendencies in digitizing written heritage by small libraries, archives and alike”) è disponibile come moduli di apprendimento e ulteriore materiale à disponibile in formato stampato.

Se ci sono domande o richieste specifiche, non esitate a contattarci, grazie.